5 Modi Per Salvaguardare I Nostri Mari

5 modi per salvaguardare i nostri mari

Tre miliardi di persone vedono nel mare la loro fonte primaria di sostentamento.

Circa il 70% dell’aria che respiriamo è prodotta da piante marine e il 97% delle riserve di acqua sono negli oceani.
Eppure, ben consapevoli di queste informazioni, non ci curiamo affatto della salute dei nostri mari. Anzi, continuiamo a pescare in modo indiscriminato distruggendo i delicati equilibri marini, disperdiamo nell’ambiente rifiuti in plastica mortali per tutte le specie che abitano nel mare e siamo la ragione principale dell’inquinamento che porta al riscaldamento globale. Il nostro impatto sulla salute dei mari è tale che si stima che nel 2050 vi troveremo più plastica che pesci.  In attesa di decisioni su ampia scala che dipendono dai governi dei vari Paesi impegnati sul fronte climatico, anche noi possiamo fare la differenza nella salvaguardia di questo bene preziosissimo per la vita, in (almeno) 5 modi diversi.

CONTINUA A LEGGERE SU ECOSOST

 

Commenta con Facebook
Claudia Faverio

Claudia Faverio

Collabora con People For Planet come social media manager e content analyst

commenta

Claudia Faverio

Claudia Faverio

Collabora con People For Planet come social media manager e content analyst