Dalle donne Algonquin la canzone dell’acqua

La “water song” delle donne della tribù dei nativi americani Algonquin è poesia da ascoltare

 

La canzone dell’acqua delle donne indiene Algonquin è stata scritta da Irene Wawatie Jerome per il raduno Grandfather William Commanda’s 2002 Circle of All Nations. Questa “water song” esprime gratitudine per l’acqua e fa crescere la consapevolezza e la connessione delle donne con questo grande dono di Madre Natura. La canzone è semplice da imparare «e la nostra speranza – dicone le donne Algonquin – è che milioni di donne la cantino, crescendo nella loro consapevolzza e connessione con l’acqua».
La canzone è stata registrata con il permesso delle famiglie Wawatie e Commanda e del Circle of All Nations Foundation and the Elders in Canada.

CONTINUA A LEGGERE SU TERRANUOVA

 

Commenta con Facebook
Claudia Faverio

Claudia Faverio

Collabora con People For Planet come social media manager e content analyst

commenta

Claudia Faverio

Claudia Faverio

Collabora con People For Planet come social media manager e content analyst