Insetticidi velenosi Jacopo Fo

Gli insetticidi sono velenosi!

Anche quest’anno avvelenerai il tuo bebè oppure coglierai il senso della frase: “Prima di soggiornare aerare i locali”?

Gli insetticidi sono velenosi Fumetto Jacopo Fo

Milioni di persone si avvelenano e avvelenano i loro cari perché usano vari tipi di insetticidi tossici senza capire come funzionano.
Ci sono, ad esempio, quelle belle macchinette che attacchi alla spina elettrica e che diffondono costantemente piccole dosi di insetticida. Le mettono nella camera della loro creatura e le lasciano accese tutta la notte. Eppure la pubblicità in tv (in fretta alla fine dello spot) dice che non puoi stare in una stanza con questi aggeggi accesi. E credo che il significato della frase “aerare i locali prima di soggiornare nuovamente” non sia difficile da comprendere. La cosa riguarda tutti i tipi di spray, zampironi e derivati… Ma questo particolare sfugge.
C’è chi è convinto che lo zampirone non faccia male perché è di origine vegetale. A questo proposito posso solo citare il saggio Lao Tze quando disse: “’Sta ceppa di cazzo!”

Milioni di madri amorevoli lavano pavimenti, tavoli e vestiti con graziosi prodotti che promettono di sterminare il 99% dei batteri.
In questo caso la pubblicità non te lo dice che se stermini i batteri buoni poi ti ammali tu e tuo figlio diventando una collezione di allergie. In effetti noi siamo esseri simbiotici e senza i miliardi di batteri eubiotici, che vivono in simbiosi con noi, non possiamo restare in salute.
Questo, lo ammetto, è un concetto più complicato. Ma internet è piena di centinaia di articoli e ricerche scientifiche che illustrano questo dramma planetario.
La maggioranza delle persone che pensano che i media fanno parte di un complotto malvagio e che la pubblicità mente, non sentono l’esigenza di informarsi su questa questione.
E anche se glielo dici, e lo capiscono, non vedono in questa storia una vera emergenza.
Lo stesso dicasi per chi continua a credere agli spot che magnificano la leggerezza dell’olio di girasole industriale e non viene loro in mente di leggere in rete alla voce: “Procedimento produzione olio semi”. Potrebbero scoprire che viene generalmente estratto bollendolo, bombardandolo con derivati della benzina e dell’acido solforico

Poi abbiamo i vegani bio che si avvelenano con gli incensi di pessima qualità (bruciano benzina sporca nell’alcova), i non fumatori osservanti che se ti vedono fumare gli piglia l’isteria predicozzante e poi si mettono la tutina e si fanno una bella corsa lungo la circonvallazione.
E ci sono quelli che quando hanno l’influenza prendono sempre gli antibiotici, che ammazzano i batteri… Peccato che l’influenza sia causata da un virus, che gli antibiotici gli rimbalzano.
Così alla lunga allevi dei batteri resistenti agli antibiotici. Anche perché non ci credi che devi fare la cura fino all’ultimo giorno anche se sei guarito… In Italia abbiamo il record europeo di infezioni batteriche resistenti agli antibiotici.
Milioni di persone soffrono di una lesione alla capacità di capire.
Muoiono con una frequenza pazzesca.

 

Commenta con Facebook
Jacopo Fo

Jacopo Fo

Scrittore, teatrante, regista, disegnatore, è Direttore creativo di People For Planet.

commenta

Jacopo Fo

Jacopo Fo

Scrittore, teatrante, regista, disegnatore, è Direttore creativo di People For Planet.