Treni Alta Velocità Stazione Centrale Bologna

Perché all’Alta Velocità di Bologna mancano le panchine?

Le risposte della Presidente di Rete Ferroviaria Italiana

Dopo il flash-mob alla stazione di Bologna e una lettera aperta indirizzata a lei, la Presidente di Rete Ferroviaria Italiana ci ha concesso un’intervista condotta da Jacopo Fo che trovate qui.
La domanda chiave era: perché con tutti i soldi che la stazione è costata non si è pensato di mettere delle sedute per i passeggeri in attesa sulle banchine dei binari?
Le risposte della dottoressa Cattani, piuttosto sorprendenti, le trovate nel video. Secondo la Presidentessa i passeggeri debbono aspettare i treni al piano superiore e non sulle banchine dei binari, mettere delle sedute li esporrebbe al pericolo di cadere sotto i treni (evidentemente secondo lei il pericolo stando in piedi è inferiore) e, se poi ne mettessero qualcuna, ai passeggeri magari piacerebbero e allora ne dovrebbero mettere di più… Comunque guardate il video e fatevi un’opinione.

Nella seconda parte dell’intervista si parla degli Help Center aperti da Rete Ferroviaria Italiana e delle prospettive di utilizzo di energie rinnovabili.

Buona visione

Commenta con Facebook
Bruno Patierno

Bruno Patierno

Project Manager di People For Planet

commenta