Sud Sudan elefanti

Il Sud Sudan bandisce la caccia

Lo Stato africano del Sud Sudan ha messo al bando tutte le forme di caccia alla fauna selvatica.

“C’è ancora speranza per la fauna selvatica del Sudan del Sud – ha affermato Cristián Samper, presidente della Wildlife conservation society (Wcs) – ma devono essere intraprese azioni concrete per garantire la protezione del patrimonio naturale del Paese, vitale allo stesso tempo per la fauna selvatica e le comunità locali, la corretta gestione dei parchi può infatti migliorare i mezzi di sussistenza e contribuire a stabilizzare la regione”.
In Sud Sudan vivono specie animali di importanza globale come leoni, giraffe, ippopotami, elefanti.
Il provvedimento ha inoltre vietato il commercio di trofei di caccia e di prodotti ricavati dalla fauna selvatica come pelle, carne, pelliccia e piume di uccello.
(Fonte: Lifegate)

Commenta con Facebook
Simone Canova

Simone Canova

Scrittore, ricercatore, grafico, autore di “Cacao, il quotidiano delle buone notizie”, webmaster dei siti del circuito di Alcatraz/Jacopo Fo. E’ Coordinatore della redazione centrale di People For Planet.

commenta

Simone Canova

Simone Canova

Scrittore, ricercatore, grafico, autore di “Cacao, il quotidiano delle buone notizie”, webmaster dei siti del circuito di Alcatraz/Jacopo Fo. E’ Coordinatore della redazione centrale di People For Planet.