come far germogliare pianta avocado da seme in casa

3 modi per far germogliare l’avocado in casa

Video tutorial alla portata di tutti!

Dal canale YouTube di Ohga un pratico di video di come far crescere una pianta di avocado direttamente dal seme, vedremo insieme 3 facili metodi.

Consiglio: per avere successo vi consigliamo di preferire l’acquisto del frutto da una coltivazione di tipo biologica.

Non abusate in cucina di questo alimento spesso proveniente da monocolture intensive, tra le cause di cambiamenti climatici e diseguaglianze sociali con ripercussioni a livello globale. Scegliete di acquistare avocadi nazionali e con certificato di garanzia.

Cosa fare sempre: estraiamo il seme dall’avocado e puliamolo dagli eccessi di polpa, successivamente spelliamolo.

Fonte: Ohga

Primo metodo – Con una bottiglietta da riciclare: tagliamo a metà una bottiglia di plastica. A questo punto giriamo la parte del collo sottosopra e inseriamola nella seconda metà. Riempiamo d’acqua fin quando il livello non sarà al limite della parte inferiore. Poi posizioniamo il nocciolo del nostro avocado con la parte più ampia rivolta verso il basso e quindi a contatto con l’acqua. In questo modo permetteremo al nostro seme di germogliare, dobbiamo solo aspettare e quando ci accorgiamo che l’acqua si ritira, aggiungiamone dell’altra. L’importante è che la parte bassa rimanga sempre a contatto diretto con l’acqua.  Tenete il vostro avocado in una zona abbastanza luminosa della casa.

Secondo metodo – Con gli stuzzicadenti: Foriamo il nocciolo su tre parti (attenzione a non inserire gli stuzzicadenti nelle linee laterali del seme) a circa metà della sua lunghezza, teniamo gli stuzzicadenti piegati verso l’alto. Riempiamo un bicchiere con acqua e inseriamo il seme con sempre solo la parte bassa a contatto con l’acqua. Tenete il vostro avocado in una zona abbastanza luminosa della casa.

Terzo metodo – Con una busta di plastica da riciclare: Prendiamo un vasetto e mettiamoci dentro del terriccio. Poi inseriamo il nostro seme e lasciamolo scoperto solo da metà. Irroriamo e poi copriamo con una busta di plastica per andare a creare così il nostro personale effetto serra in casa. In questo modo, esponendo la pianta al sole, questa rimarrà sempre bagnata e quando poi il terreno sarà asciutto, dovremo innaffiarla di nuovo! 

Leggi anche:
Non solo hamburger: se volete salvare il pianeta, mettete meno avocado sui vostri toast
L’insostenibile peso ecologico dell’avocado
Il Cile senza acqua in mezzo alla pandemia Covid-19. La peggiore siccità degli ultimi 60 anni

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Potrebbe interessarti anche

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy