A Bogotà un sindaco donna, ambientalista e gay

Si chiama Claudia Lopez e si è presentata con una lista di centro sinistra Alianza verde.

Donna e lesbica e ambientalista, Claudia Lopez, 49 anni è stata eletta con il 35,2% dei voti a sindaco di Bogotà, in Colombia, dopo aver sconfitto il candidato di destra Carlos Fernando Galan.

Ex senatrice e vicepresidente ha promesso di aumentare la sicurezza nelle strade, di combattere il lavoro minorile e la gravidanza adolescenziale. Inoltre amplierà le opportunità educative per gli adulti over 45.

«Sono state le elezioni territoriali più pacifiche degli ultimi anni » ha dichiarato Juan Carlos Galindo – attuale capo della Registraduría Nacional del Estado Civil – ai giornalisti poco dopo la fine delle votazioni.

Ad affiancarla nella campagna elettorale c’era anche Antanas Mockus, a destra nella foto, mitico sindaco della capitale colombiana la cui storia potete ascoltare raccontata da Jacopo Fo qui

Adelante, Claudia!

Nel video la storia di Antanas Mockus. Sottotitoli in italiano.

Gabriella Canova

Gabriella Canova

Fa parte della Redazione. Si occupa dei rapporti con i redattori esterni nonché della stesura di vari articoli relativi alle tematiche del portale.

Gabriella Canova

Gabriella Canova

Fa parte della Redazione. Si occupa dei rapporti con i redattori esterni nonché della stesura di vari articoli relativi alle tematiche del portale.