A Milano un giardino per Pippa Bacca

Chi era l’artista a cui è stato intitolato il giardino della Casa degli Artisti

Pippa Bacca era un’artista e una performer. 12 anni fa aveva 33 anni e decise di partire per un viaggio in autostop insieme a Silvia Moro partendo da Milano. Il progetto artistico si chiamava “Spose in viaggio“ e infatti Giuseppina di Marineo, chiamata Pippa e Silvia erano vestite da sposa.

Durante il viaggio si fermavano nei villaggi a raccontare il loro progetto di pace e amore.

Meta di arrivo Gerusalemme dove avrebbero lavato gli abiti da sposa impolverati per eliminare simbolicamente le scorie della guerra.

In Turchia le due artiste si separarono temporaneamente. Avrebbero dovuto riunirsi a Beirut ma a Gebze, in Turchia il 31 marzo del 2008, Pippa ha incontrato un uomo che l’ha violentata e uccisa.

A Pippa, nipote di Piero Manzoni, Giuseppe Manetti ha dedicato un documentario dal titolo “Sono innamorato di Pippa Bacca” che racconta il suo viaggio e qualche giorno fa è stato dedicato il giardino della Casa degli Artisti in via Tommaso da Cazzaniga. A scoprire la targa decine di donne vestite di verde, il colore preferito dall’artista.

Dal 4 al 13 febbraio a Pippa Bacca alla Casa degli Artisti è dedicata la mostra “Pippa Bacca – Sempreverde“.

Leggi anche:
L’arte e cultura contro l’odio e le svastiche
Eco cantine tra arte e sostenibilità
L’arte fa bene alla salute: in Canada i medici possono prescrivere visite al museo come terapia

Gabriella Canova

Gabriella Canova

Fa parte della Redazione. Si occupa dei rapporti con i redattori esterni nonché della stesura di vari articoli relativi alle tematiche del portale.

Potrebbe interessarti anche

Gabriella Canova

Gabriella Canova

Fa parte della Redazione. Si occupa dei rapporti con i redattori esterni nonché della stesura di vari articoli relativi alle tematiche del portale.

Consigli per gli acquisti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy