Addio all’isola Zalzala Koh

Nata nel 2013 dopo un terremoto: è stata spazzata via dal mare

Originata nel 2013 in seguito a un potentissimo terremoto di magnitudo 7.7, la piccola isola Zalzala Koh formatasi in una baia poco profonda innanzi al Pakistan orientale è stata spazzata via dal moto ondoso e dai cambi di marea. Era piccola e legata ai vulcani di fango che si generano a causa della tettonica delle placche.

La piccola isola Zalzala Koh, sorta nelle acque del Pakistan nel 2013 in seguito a un potentissimo terremoto di magnitudo 7.7, in pochi anni è stata letteralmente spazzata via dal Mar Arabico. A mettere in evidenza nascita, evoluzione e “morte” della piccola terra emersa, il cui nome significa “terremoto” in lingua Urdu, sono state le immagini satellitari catturate regolarmente dai satelliti Landsat.

CONTINUA SU SCIENZE.FANPAGE.IT

in foto: Credit: NASA Earth Observatory

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!