Adesso si può dormire nella casa di Monet

La Maison Bleue per il pubblico

La casa di Monet a Giverny è una tappa fondamentale della cultura mondiale, adesso si può passare una notte romantica lì, tra giardini, fiori e laghetti, è ora possibile. Infatti adesso la dimora del pittore impressionista, in Normandia, è diventato un bed and breakfast.

La Maison Bleue si trova nel centro di Giverny, località a nord della Francia, dove Monet trascorse molti anni della sua vita. L’artista francese la comprò a fine ‘800 per farne il suo rifugio nella natura: ora è accessibile a tutti prenotando sul portale Airbnb.

Passare una notte nella casa blu, che può ospitare fino a sei persone, costa all’incirca 300 euro a notte ma non è sempre facile trovarla disponibile in quanto molto richiesta.

Continua a leggere su DARLIN.IT

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green