Carcere Rebibbia, Amazon -

Amazon sbarca in carcere: aprirà un polo logistico alle Vallette e a Rebibbia

A fine mese la firma del patto: a Torino impiegati dieci detenuti

Amazon sbarca in carcere. A Torino e Roma.

L’intesa è stata annunciata dal direttore del penitenziario delle Vallette di Torino, Domenico Minervini. Un polo di servizio targato Amazon ed ePrice sarà realizzato anche a Rebibbia. Il 30 maggio al Dap, il Dipartimento di amministrazione penitenziaria, verrà firmato il patto con la multinazionale del commercio online.  Patto che prevede l’utilizzo detenuti come magazzinieri e di supporto alla logistica sia a Torino sia a Roma. “Si tratta di un importante accordo, con un’azienda internazionale e seria” , sottolinea Minervini.

Continua a leggere su REPUBBLICA.IT

Fonte immagine copertina Radio Popolare

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Potrebbe interessarti anche

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy