Arriva la grappa igienizzante spray

Obiettivo tenere lontano il virus dalla bocca sfruttando l’alta gradazione alcolica

Da Treviso al mondo. La Distilleria Castagner mette a punto lo spray igienizzante di grappa Alto Grado 71, con la speranza che possa aiutare a “tener pulita” la bocca e il cavo orale, in questi tempi bui attanagliati dal Coronavirus, o Covid-19, sebbene naturalmente non si tratti di un medicinale e non vada inteso in nessun modo come tale. Ne dà notizia Foodcommunity.

Piuttosto un divertissement

L’idea parte dalla consapevolezza che l’alcol è un forte alleato contro il virus, e lo abbiamo ben spiegato qui.  “La grappa, dal punto di vista chimico, è un alcol con aromi, quelli dell’uva; la scienza definisce l’alcol come il miglior disinfettante, anche per i virus. La gradazione alcolica per essere efficace deve avere tra i 60 e 80 gradi alcolici”, spiega il mastro distillatore Castagner. Lo spray da tasca ha 71 gradi alcolici e 85 circa in distillazione.

Questo prodotto – che se anche non dovesse combattere il virus, potrebbe comunque tenerci su il morale – viene nebulizzato in microscopiche goccioline di distillato, che si distribuiscono così uniformemente in gola, “purificando” il cavo orale con poche spruzzate.

50 sfumature di spruzzo

Cinquanta vaporizzazioni di Alto Grado 71 corrispondono a un bicchierino di grappa: quindi andiamoci piano. L’effetto “igienizzante” dura – secondo i produttori – per circa 30 minuti e il contenitore da 5 cl eroga circa 130 nebulizzazioni.

Per ora i primi 500 flaconi sono stati destinati a quattro gastronomie venete, ma “alla fine della prossima settimana sarà allestito l’impianto definitivo per questa nuova produzione che verrà proposta anche a tutta la grande distribuzione e in tutto il territorio nazionale. La grappa quindi c’è ed è più buona dell’alcol”.

PS: Le gastronomie selezionate in provincia di Treviso per un primo test sono: la Gastronomia Danesin, la Latteria Moro, La Cadomare, Gastronomia Bonato Roger.

Leggi anche:
Covid-19: devo disinfettare le superfici? E come?
Covid-19, si può fare sport e passeggiare? Dipende…

Michela Dell'Amico

Michela Dell'Amico

Giornalista scientifica appassionata di ambiente

Potrebbe interessarti anche

Michela Dell'Amico

Michela Dell'Amico

Giornalista scientifica appassionata di ambiente

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy