Ats Milano invia per errore sms: “Lei ha avuto contatti con un positivo al virus”

Un errore informatico che ha fatto passare ad alcuni milanesi una brutta giornata

L’Agenzia di Tutela della Salute di Milano, Ats, nella serata di lunedì 25 maggio ha mandato ad alcuni cittadini un sms che li avvisava di essere stati in contatto con un caso positivo di coronavirus. Quindi si raccomandava di restare a casa e isolato e di misurare la febbre.

Gli stessi cittadini il giorno dopo si sono visti arrivare un altro sms che rettificava il tutto e sul portale dell’Ats è apparso questo annuncio:

Per un errore informatico, alcuni assistiti hanno ricevuto nella serata di lunedì 25/05 un sms che riportava il testo seguente: “ATS Milano. Gentile Sig/Sig.ra lei risulta contatto di caso di Coronavirus. Le raccomandiamo di rimanere isolato al suo domicilio, limitare il contatto con i conviventi e misurare la febbre ogni giorno. Se è un operatore sanitario si attenga alle indicazioni della sua Azienda”. Agli interessati è stato inviato un ulteriore SMS di rettifica nella giornata di martedì 26/05. Per eventuali informazioni è possibile contattare il numero di telefono 02/85781. Ci scusiamo per il disagio”.

Ci scusiamo per il disagio?!?!

Non si sa a quante persone sia arrivato l’orrendo messaggio e non osiamo immaginare come abbiano passato il momento tra l’arrivo lunedì e la smentita di martedì. Comunque una volta questi si chiamavano “scherzi da prete”.

Leggi anche:
Covid-19: il mistero dell’app Immuni
Mascherine di comunità: le istruzioni dell’Iss per farle in casa

Foto di Niek Verlaan da Pixabay

Gabriella Canova

Gabriella Canova

Fa parte della Redazione. Si occupa dei rapporti con i redattori esterni nonché della stesura di vari articoli relativi alle tematiche del portale.

Potrebbe interessarti anche

Gabriella Canova

Gabriella Canova

Fa parte della Redazione. Si occupa dei rapporti con i redattori esterni nonché della stesura di vari articoli relativi alle tematiche del portale.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy