Australia: i koala potrebbero estinguersi prima del 2050

Australia: i koala potrebbero estinguersi prima del 2050

Tra le cause principali la disboscazione e la conseguente perdita di habitat

Secondo una recente indagine condotta in Australia, i koala si estingueranno prima del 2050 nel Nuovo Galles del Sud, a meno che non vi sia un intervento urgente del governo per prevenire la perdita del loro habitat.

La stima del governo secondo la quale ci sarebbero 36.000 esemplari di koala nello stato è obsoleta e inaffidabile.

Il report, presentato martedì da un comitato multipartitico, rileva che la perdita dell’habitat rimane la più grande minaccia alla sopravvivenza della specie, a causa del disboscamento e delle bonifiche, azioni rimaste sostanzialmente incontrastate.
Tra l’altro, gli incendi boschivi che hanno dilaniato l’Australia circa un anno fa, hanno contribuito alla scomparsa del 24% dell’habitat dei koala. Come se non bastasse, i cambiamenti climatici stanno peggiorando la situazione, provocando siccità e desertificazione.

Bisogna agire subito

Nel report si legge che “data l’entità della perdita a causa degli incendi boschivi, il comitato ritiene che il koala si estinguerà nel Nuovo Galles del Sud ben prima del 2050 e che sia necessario un intervento urgente del governo per proteggere il loro habitat e affrontare tutte le altre minacce al fine di garantire la loro sopravvivenza”.

Il comitato d’inchiesta ha formulato 42 raccomandazioni per salvare la specie dall’estinzione: il governo deve dare urgente priorità alla protezione degli habitat dei koala, implementando i metodi di monitoraggio, contrastando il disboscamento e incentivando gli agricoltori che proteggono la terra piuttosto che distruggerla.

La situazione è allarmante e tutte le forze politiche sono d’accordo a intraprendere un imminente piano d’azione per salvare la specie più iconica del Paese.

Non c’è più tempo da perdere.

Fonte: The Guardian

Leggi anche:
Perché i koala abbracciano gli alberi? Ecco svelato il mistero.
L’Australia non sarà più la stessa
Incendi devastanti e aumento della CO2: perché l’umanità tende a sottovalutare il problema

Maria Grazia Cantalupo

Maria Grazia Cantalupo

Social Media Manager di People For Planet

Potrebbe interessarti anche

Maria Grazia Cantalupo

Maria Grazia Cantalupo

Social Media Manager di People For Planet

Consigli per gli acquisti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy