Ayrton Senna

Un dio immortale alla ricerca della felicità

Questo non è un libro come gli altri: è il racconto di una vita dove uomo e sport si intrecciano fino a diventare una cosa sola.

Per Ayrton Senna, protagonista indiscusso della Formula Uno tra anni Ottanta e Novanta, infatti, non c’è felicità senza vittoria. «Vincere è come una droga, una sensazione intensa. Non ne puoi più fare a meno», dichiarerà. Una dipendenza fisica e della mente. Che lo spinse costantemente a migliorare e a superare i propri limiti, costruendo il proprio mito con disciplina e sacrificio.

L’unico modo che conosceva di stare nel mondo, del resto, era quello di essere sempre più veloce, il più veloce, fino a trasformarsi in suono, nelle variazioni del ronzio assordante e penetrante del motore sulla pista. La sua è una storia che si intreccia con le grandi domande della vita e dell’uomo. Con l’imprescindibile corsa senza resa ‒ profondamente umana, istintivamente carnale e, insieme, spirituale ‒ alla ricerca della felicità. (dalla presentazione del libro)

Siamo lieti di pubblicare le prime pagine di “Ayrton Senna” che potete scaricare a questo link.

Un grazie all’editore Diarkos e a Valeria Biotti, autrice del libro e redattrice di People For Planet.

Leggi anche della stessa autrice:
Gli strani casi dell’animo umano: “Cristian e la Macumba dell’amore”
“Perché le ragazze vanno al bagno in due?”
Gli strani casi dell’animo umano: “Quelle che… per l’ennesima volta si iscrivono in palestra”

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Potrebbe interessarti anche

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy