Bambini vittime di abuso e sfruttamento sessuale, nuovo bando da 5 milioni

Potranno proporre progetti anche enti locali, associazioni e scuole

Quarantacinque giorni per partecipare, quattro linee di intervento, cinque milioni di euro stanziati tra cui finanziamenti da 70 a 200mila euro per progetti di enti locali, associazioni, scuole. Sono questi, in breve, i numeri del nuovo bando pubblicato dal Dipartimento per le Politiche della famiglia per i minori vittime di abuso e sfruttamento sessuale.

Leggi anche: Bimbi vittime di reati, in Italia sono sempre di più

Quattro linee di intervento

L’obiettivo, si legge nel bando, è quello di promuovere interventi a favore dei minori vittime di violenza e delle loro famiglie. Quattro le linee di intervento previste: prevenzione del fenomeno della violenza tra pari, perpetrata anche attraverso l’uso delle nuove tecnologie ; sostegno alla genitorialità ed alle famiglie di minori vittime di violenza e minori abusanti; prevenzione e contrasto dello sfruttamento sessuale dei minori; prevenzione, protezione e supporto alle vittime di violenza e maltrattamento in ambito sportivo.

Cinque milioni di euro

Alla realizzazione delle quattro linee d’intervento è destinato un finanziamento complessivo di 5 milioni di euro ripartito tra le quattro linee d’intervento. I progetti, della durata di 18 mesi, potranno avere una richiesta di finanziamento compresa fra i 70mila e i 200mila euro e il finanziamento garantirà l’intero costo della proposta. Il bando è rivolto a enti locali, enti pubblici territoriali e non territoriali, al mondo associazionistico e alle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, singole o organizzate in reti di scuole. Le proposte dovranno pervenire, pena l’irricevibilità, entro giovedì 2 gennaio 2020.

Leggi anche: Giornata dell’infanzia e dell’adolescenza: Onu, in Italia ancora troppe disuguaglianze

Miriam Cesta

Miriam Cesta

Giornalista professionista, collabora con diverse testate dedicate al mondo della salute, della medicina e del benessere.

Miriam Cesta

Miriam Cesta

Giornalista professionista, collabora con diverse testate dedicate al mondo della salute, della medicina e del benessere.