CAT: dimezzare emissioni entro 2030 o riscaldamento globale toccherà +3°C

CAT: dimezzare emissioni entro 2030 o riscaldamento globale toccherà +3°C

Il report di metà anno del Climate Action Tracker analizza i piani di lotta al cambiamento climatico di 32 nazioni: solo quelli di Marocco e Gambia in linea con gli Accordi di Parigi

Le emissioni globali di gas serra andrebbero dimezzate entro il 2030 se si vuole contenere il riscaldamento globale nei previsti dagli Accordi di Parigi: a rilanciare l’appello è il report di metà anno del Climate Action Tracker (CAT), uno dei più autorevoli consorzi scientifici indipendenti specializzato nel monitorare i livelli di emissioni nell’atmosfera.

Leggi anche Groenlandia: chi nega il “climate change” dovrebbe vedere queste foto

Il report prende in analisi i Piani di contrasto al cambiamento climatico stilati da 32 nazioni in tutto il mondo (l’Unione europea, in questo caso, è considerata come un’unica entità): secondo gli esperti del CAT, anche ipotizzando che tutti gli Stati riuscissero a centrare gli obiettivi dichiarati, le temperature medie mondiali rischiano di aumentare di 3°C entro fine secolo, il doppio rispetto al limite più ambizioso fissato dagli Accordi di Parigi del 2015.

Leggi anche Per salvare Alitalia il governo vuole usare i soldi destinati alla lotta al cambiamento climatico

A preoccupare gli analisti sono soprattutto i recenti trend in materia di emissioni: il 2018 ha visto un nuovo record delle immissioni in atmosfera di CO2, di cui oltre 1/3 causato dall’utilizzo di carbone. Allo stesso tempo, sono aumentate le emissioni generate dal consumo di gas naturale, la cui produzione si è impennata grazie soprattutto all’intensa attività estrattiva degli Stati Uniti, e quelle causate dalle fuoriuscite di metano, molte delle quali correlate al fracking. Di contro, segnala il report, le nuove installazioni di energie rinnovabili hanno visto un sostanziale stallo dopo un decennio di continua crescita.

Continua a leggere su RINNOVABILI.IT

Immagini cocoparisienne Pixabay

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!