Solar Roof Tesla

Che fine hanno fatto le Solar Roof di Tesla?

Si tratta delle tegole fotovoltaiche per i tetti messe a punto dall’azienda di Elon Musk

Solar Roof, tetto solare o meglio “tegole solari”, in grado di catturare i raggi del Sole e trasformarli in energia elettrica rinnovabile.
Presentate per la prima volta nell’ottobre del 2016, in Italia pare non siano ancora disponibili: dovevano arrivare nei primi mesi del 2018 ma il sito internet di Tesla consente ancora solo una “prenotazione” pagando 930 euro.
Negli Stati Uniti sono in vendita da maggio 2017.
Le tegole solari hanno la stessa forma e la stessa dimensione di quelle utilizzate per i tetti delle case, con la particolarità di integrare un pannello fotovoltaico al loro interno. Vengono poi ricoperte da uno speciale materiale vetroso che protegge il pannello solare dalle intemperie e lo rende praticamente indistruttibile.
Elon Musk è stato il primo imprenditore al mondo a crederci veramente e a iniziare una produzione di massa. Le tegole solari sono adatte per un tetto inclinato dai 14 ai 90 gradi e sono predisposte per essere collegate a Powerwall, le batterie per le abitazioni prodotte sempre da Tesla.
Montano celle solari Panasonic garantite 30 anni e proprio sui 30 anni si gioca la convenienza (o la non convenienza) di un tetto solare rispetto a un tetto normale con installato un impianto fotovoltaico tradizionale.
Da Qualenergia.it: “Il problema è l’elevato investimento iniziale: per sostituire un tetto di circa 2.000 piedi quadrati (185 metri) di una casa nello Stato di New York, con un solar roof costituito dal 40% di tegole “attive”, esempio fatto da Bloomberg, bisogna sborsare circa 50.000 dollari.
Certo, la spesa si ripagherà totalmente, secondo il calcolatore web di Tesla, perché il valore dell’energia generata in 30 anni – grazie anche all’utilizzo di una batteria – sarà superiore (64.000 $) al costo di partenza, ma il tempo di ritorno dell’investimento può essere troppo lungo per molti potenziali clienti.
Ancora più critiche sono le valutazioni del blog Pick my solar, secondo cui il tetto solare di Tesla è ben più costoso di una copertura tradizionale abbinata a un impianto FV da 6 kW: 52.300 $ per un solar roof di circa 185 metri quadrati in California, contro circa 26.000 $ per una soluzione standard più i pannelli.”
L’idea è che le tegole fotovoltaiche chiudano cerchio dell’indipendenza energetica: loro producono energia, accumulata dalla Powerball e consumata dalla casa e dall’auto elettrica.

Perché nessuno dice quanta energia producono?

Fonti:

http://www.qualenergia.it/articoli/20170515-prezzi-e-promesse-del-solar-roof-di-tesla-le-prime-valutazioni

https://www.tesla.com/it_IT/solarroof

Qui il brevetto delle Solar Roof

https://pro.hwupgrade.it/news/scienza-tecnologia/piu-dettagli-sulle-tegole-solar-roof-di-tesla-ecco-perche-sono-belle-e-funzionano_75802.html

Immagine di copertina: fotomontaggio di Armando Tondo, luglio 2018

Commenta con Facebook
Simone Canova

Simone Canova

Scrittore, ricercatore, grafico, autore di “Cacao, il quotidiano delle buone notizie”, webmaster dei siti del circuito di Alcatraz/Jacopo Fo. E’ Coordinatore della redazione centrale di People For Planet.

commenta

Simone Canova

Simone Canova

Scrittore, ricercatore, grafico, autore di “Cacao, il quotidiano delle buone notizie”, webmaster dei siti del circuito di Alcatraz/Jacopo Fo. E’ Coordinatore della redazione centrale di People For Planet.