Chi vuol fare la scorta alla Senatrice Liliana Segre?

L’attore Enrico Bartolino lancia l’hashtag #iomialzo, che in poche ore diventa virale

L’annuncio che alla senatrice Liliana Segre è stata assegnata una scorta ha provocato l’indignazione di molti.

Inaudito che una signora con un passato così faticoso, e malgrado questo così serena e gentile, sia costretta ad andare in giro accompagnata dai carabinieri perché minacciata.

Perfetto ieri sera Il Punto di Paolo Pagliaro a Otto e Mezzo

Su Twitter Enrico Bertolino, comico milanese, ieri mattina lancia una proposta:

Il tweet viene ripreso ieri sera dalla trasmissione radiofonica Caterpillar su Radio Due e i conduttori Massimo Cirri e Sara Zambotti chiedono agli ascoltatori chi sia disponibile a fare un turno di scorta, con che auto e dove.

Viste le risposte sia al tweet di Bertolino che in trasmissione, la Senatrice Segre ha a disposizione auto e scorta gratis in tutta Italia, addirittura il titolare di un autolavaggio si è reso disponibile a lavare gratis le macchine di chi vuole fare un turno di scorta così che la signora abbia la certezza di entrare in auto pulite.

E se non bastasse, grande attenzione è stata data anche all’aspetto ecologico della questione: Bertolino ha un’auto elettrica e molti si sono dichiarati in possesso di auto a metano o a gas. Salvo anche l’ambiente.

Senatrice, qui ci sono varie opzioni e la redazione di People For Planet  sta un po’ sparsa in tutta Italia. Se vuole, a disposizione: #iomialzo.

Leggi anche: L’astensionismo contro il razzismo

Gabriella Canova

Gabriella Canova

Fa parte della Redazione. Si occupa dei rapporti con i redattori esterni nonché della stesura di vari articoli relativi alle tematiche del portale.

Gabriella Canova

Gabriella Canova

Fa parte della Redazione. Si occupa dei rapporti con i redattori esterni nonché della stesura di vari articoli relativi alle tematiche del portale.