Clima, 54,4 gradi negli Usa. È record del secolo

Potrebbe essere la temperatura più alta in assoluto mai registrata sul nostro pianeta

La Death Valley, l’area desertica degli Stati Uniti, ha raggiunto domenica scorsa 54,4 gradi celsius, la temperatura più alta mai registrata sulla Terra da oltre un secolo. La stazione automatizzata del Servizio meteorologico nazionale Usa di Furnace Creek, California, vicino al confine con il Nevada, ha rilevato il record alle 15.41. Secondo gli esperti questa potrebbe essere addirittura la temperatura più alta in assoluto mai registrata in modo attendibile sul nostro pianeta.

Gli altri record storici

Il Servizio meteorologico nazionale dovrà svolgere ulteriori verifiche, prima di registrare ufficialmente questa temperatura come la terza più alta della storia. Al primo posto ci sarebbero i 56,7 gradi Celsius raggiunti sempre nella Death Valley il 10 luglio 1913, mentre al secondo posto si piazzerebbero i 55 gradi Celsius verificati dall’Organizzazione mondiale della meteorologia superiore nel luglio 1931 a Kebili, in Tunisia, quando la colonnina di mercurio.

Leggi anche:

Clima: le piene dei fiumi sono davvero cambiate?

I cambiamenti climatici producono più nuovi sfollati delle guerre

Michela Dell'Amico

Michela Dell'Amico

Giornalista, responsabile sezione Green per People For Planet. Ambiente, femminismo e mobilità i miei temi culto. I commenti sono solo miei

Potrebbe interessarti anche

Michela Dell'Amico

Michela Dell'Amico

Giornalista, responsabile sezione Green per People For Planet. Ambiente, femminismo e mobilità i miei temi culto. I commenti sono solo miei

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy