Fai da te aquilone in casa

Come fare un aquilone (che vola!) con carta velina

Video tutorial: creazioni facili a basso costo

La storia degli aquiloni trova la sue radici in tempi antichissimi, si sono rinvenute sue tracce già 2800 anni fa nella lontana Cina dove l’uso degli aquiloni aveva diversi scopi: come segnali in missioni di salvataggio, per misurare le distanze, per la verifica della velocità del vento, per le segnalazioni e le comunicazioni durante le operazioni militari…

Oggi, questo oggetto si accosta a pratiche ludiche, divertente e stimolante per adulti e bambini. Un mezzo di evasione spirituale imitando il volo e leggerezza degli uccelli, e anche semplice passatempo che sfida la forza di gravità. Dal canale YouTube Pianeta Mamma scopriamo come realizzare un aquilone in casa, cosa serve:

  • Carta velina;
  • Bastoncini di legno o bambù;
  • Spago;
  • Colla vinilica;
  • Nastrini colorati e un pezzo di cartone (facoltativo).
Pianeta Mamma

Leggi anche:
Fondi di caffè: 6 modi geniali per riutilizzarli in casa!
Ortica: come usarla in cucina e nell’orto
Come fare girandole (che girano!) di carta

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Potrebbe interessarti anche

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy