Con la mascherina divento un super-eroe e proteggo gli altri dal virus

Semplici consigli possono aiutare i bimbi ad accettare l’uso di questo utile dispositivo di protezione

L’utilizzo delle mascherine chirurgiche o di comunità da parte dei bambini, se ci si trova al chiuso o all’aperto in situazioni in cui non si riesce a mantenere la distanza sociale di almeno un metro, secondo le società scientifiche è raccomandato nei piccoli a partire dai 2 anni di età (sebbene in base all’ultimo Decreto del presidente del Consiglio dei Ministri sia obbligatorio a partire dai 6 anni).

Ma, come ormai tutti sappiamo, indossare una mascherina può essere piuttosto fastidioso, dalla sensazione di costrizione su naso e bocca, fino ad arrivare alla sensazione di mancanza d’aria, accentuata dal caldo arrivato in questi giorni. Come fare dunque per far accettare di buon grado la mascherina ai più piccoli?

Leggia anche: La Fase 2 dei bimbi: all’aperto e a distanza di sicurezza sì può giocare con un amichetto

“Sono un super-eroe”

Secondo Stefania Manetti, pediatra di famiglia e membro dell’Associazione culturale pediatri (Acp) della regione Campania i bambini, anche piccoli, risultano molto sensibili se si spiega loro “che con la mascherina diventano come dei super-eroi e proteggono gli altri dal virus”.

Leggi anche: Covid-19, pediatri insistono: “Mascherina sopra i 2 anni”

Videochiamare gli amichetti con la mascherina

Dal punto di vista pratico, consiglia l’esperta, si può aiutare i più piccoli ad accettare di buon grado questo dispositivo “giocando a guardarsi tutti insieme in famiglia allo specchio con la mascherina, oppure costruendo una mascherina personalizzata con il proprio personaggio preferito. Ma anche conversare in video chiamata per tempi brevi con l’amichetto indossando entrambi la mascherina prima di incontrarsi per giocare insieme può aiutare”.

Leggi anche: Mascherine “di comunità”: cosa sono, come si usano
Mascherine di comunità: come sceglierle, come sanificarle

Miriam Cesta

Miriam Cesta

Giornalista professionista, collabora con diverse testate dedicate al mondo della salute, della medicina e del benessere.

Potrebbe interessarti anche

Miriam Cesta

Miriam Cesta

Giornalista professionista, collabora con diverse testate dedicate al mondo della salute, della medicina e del benessere.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy