Covid-19, a Vo’ Euganeo gatti sottoposti a test sierologici

Ad analizzare i felini domestici 4 ricercatori dell’Università di Padova con un collega dell’Istituto Zooprofilattico delle Venezie

Test sierologici per individuare la presenza di anticorpi al Covid-19, la malattia causata dal nuovo coronavirus SARS-CoV-2. Nel piccolo paese di Vo’ Euganeo (Padova), primo focolaio italiano del Covid-19 insieme a Codogno (Lodi) un gruppo di quattro ricercatori dell’Università di Padova insieme a un collega dell’Istituto Zooprofilattico delle Venezie e con la supervisione dei Servizi Veterinari della Regione effettueranno test sierologici sui gatti domestici. Il coordinatore Massimo Castagnaro: “C’è un unico studio, condotto a Wuhan, che ha riscontrato il Covid nel 10%-15% dei gatti”.

Capire se i gatti si infettano e come rispondono al virus

L’obiettivo dello studio, ha spiegato in un’intervista al Corriere del Veneto Massimo Castagnaro, ordinario di Patologia generale veterinaria e a capo del gruppo di studiosi che effettuerà i test sui felini, è “capire se questi animali possano contrarre il virus e come rispondano. Faremo prelievi del sangue per comprendere se, in che modo e in quale misura i felini di questo Comune, un modello di studio unico, si siano infettati. Sappiamo infatti che la malattia passa da uomo a uomo, ma vogliamo inquadrare il potenziale ruolo del gatto. La nostra ipotesi è che non giochi un ruolo importante nella diffusione del coronavirus, ma che possa invece infettarsi lui, stando vicino a un umano colpito dalla malattia”.

Leggi anche:
Covid-19, i gatti possono ammalarsi?

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Potrebbe interessarti anche

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Consigli per gli acquisti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy