Covid-19, fosse comuni a New York

Accade ad Hart Island, piccola isola a largo del Bronx, per ospitare i corpi delle vittime del coronavirus

Bare sepolte una accanto all’altra in una fossa comune.

Accade ad Hart Island, una piccola isola a largo del quartiere Bronx di New York City, che da oltre 150 anni viene utilizzata per seppellire chi non ha parenti o la cui famiglia non è in grado di sostenere le spese per il funerale o per la sepoltura. Le immagini, che raccontano dell’emergenza coronavirus nell’area, sono state riprese da un drone e pubblicate oggi dalla Bbc online.  

Generalmente, scrive la Bbc, la sepoltura viene effettuata dai prigionieri di Rikers Island, il principale complesso carcerario della città, ma il crescente carico di lavoro dovuto ai decessi a causa del Covid-19 ha reso necessario coinvolgere molti altri operai.

Miriam Cesta

Miriam Cesta

Giornalista professionista, collabora con diverse testate dedicate al mondo della salute, della medicina e del benessere.

Potrebbe interessarti anche

Miriam Cesta

Miriam Cesta

Giornalista professionista, collabora con diverse testate dedicate al mondo della salute, della medicina e del benessere.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy