Governo E Donne Covid

Covid-19: i Paesi governati da donne hanno risposto meglio alla pandemia

Lo rivela uno studio su 194 Paesi, di cui solo 20 governati da donne.

Il Center for Economic Policy Research e il World Economic Forum hanno pubblicato uno studio basato sull’analisi di 194 paesi, 174 guidati da uomini, 20 guidati da donne: i risultati dicono che nei paesi governati da donne la risposta al covid-19 è stata migliore.

“Reazione più rapida e decisa”

Era un risultato che si poteva sospettare, confrontando come si sono comportati Paesi guidati da donne di cui ci siamo occupati in questi mesi (Nuova Zelanda, Germania…) con alcuni Paesi governati da uomini che fanno del macchiamo il loro tratto distintivo (Usa, Brasile…) ma adesso, attraverso questo studio, arriva la conferma ufficiale

“I nostri risultati indicano chiaramente che le donne leader hanno reagito in modo più rapido e deciso di fronte al pericolo di potenziali vittime“, ha dichiarato Supriya Garikipati, economista dell’Università di Liverpool e coautrice dello studio.

I ricercatori hanno analizzato le diverse risposte politiche, i casi e i decessi totali da Covid-19 fino al 19 maggio, un arco di tempo sufficiente per capire le politiche e i loro effetti.

Tra gli elementi considerati, per comparare i risultati nei vari Paesi: il PIL, la popolazione totale, la densità di popolazione, la percentuale di residenti anziani, la spesa sanitaria annuale pro capite, la frequenza degli spostamenti internazionali.

Perché i paesi governati da donne hanno reagito meglio

Prima le vite umane, poi l’economia.

Secondo la ricerca le leader donne in media hanno stabilito misure restrittive molto prima dei colleghi maschi: “Erano più disposte a correre rischi dal punto di vista economico”, spiega sempre Garikipati, “e meno disposte a rischiare la perdita di vite umane”.

-Maggiore apertura al confronto

Le leader donne si sono dimostrate più aperte al confronto tra diverse opinioni, così che persone con opinioni diverse su come combattere le crisi – hanno avuto la possibilità di dare il proprio contributo.

– I leader maschi spesso sono presuntuosi e spavaldi

Un altro fattore è legato ai ruoli e agli stereotipi di genere che hanno spinto alcuni leader maschi ad adottare un approccio più spavaldo e meno orientato alla cura e alla salvaguardia della salute, come dimostrano i casi di Donald Trump Boris Johnson, Bolsonaro…

Foto di Zach Vessels: Haiti

Leggi anche:
India: arriva il congendo mestruale per le donne con il ciclo
La pancia: incubo delle donne, ma luogo di energia vitale
Lega – Salvini premier lancia il sondaggio “Scegli il peggior ministro della storia”: tutte donne

Bruno Patierno

Bruno Patierno

Mi occupo di marketing e di comunicazione. L’impresa più folle e istruttiva è stata fare l’Assessore a Napoli. Attualmente il mio maggiore interesse professionale è coordinare assieme all’amico Jacopo Fo il Gruppo Atlantide e in mezzo a questo c’è anche fare il project designer di People For Planet. Ne sono molto orgoglioso.

Potrebbe interessarti anche

Bruno Patierno

Bruno Patierno

Mi occupo di marketing e di comunicazione. L’impresa più folle e istruttiva è stata fare l’Assessore a Napoli. Attualmente il mio maggiore interesse professionale è coordinare assieme all’amico Jacopo Fo il Gruppo Atlantide e in mezzo a questo c’è anche fare il project designer di People For Planet. Ne sono molto orgoglioso.

Consigli per gli acquisti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy