Covid-19, può diffondersi attraverso l’acqua potabile?

Le risposte dell’European Food Information Council

Il modo principale in cui il virus COVID-19 si diffonde da persona a persona è attraverso il contatto con le goccioline emesse da una persona infetta parlando o facendo starnuti o tossendo. “Poiché il virus può resistere sugli imballaggi di cartone per alimenti per un giorno e sulla plastica per diversi giorni, esiste un rischio remoto di contrarre l’infezione toccando una superficie o un oggetto che è stato contaminato dal virus e quindi toccando poi la bocca, il naso o gli occhi. Ciò include l’imballaggio alimentare. Tuttavia, il rischio di contrarre il covid-19 toccando imballaggi alimentari contaminati è molto basso”, si tratta di una forma di infezione che non è mai stata segnalata finora. Lo rende noto l’European Food Information Council, che in una recente pubblicazione tenta di fare chiarezza su diversi punti, trascurati o mal chiariti dalla stampa.

Devo quindi disinfettare la spesa?

Nei negozi, il rischio maggiore di contaminazione rimane il contatto con altre persone e superfici “ad alto contatto” come bilance, maniglie di carrelli della spesa o pulsanti dell’ascensore, sebbene molti negozi stiano adottando misure per disinfettare queste superfici. Pertanto, dovremmo comunque lavarci le mani sia dopo essere tornati a casa dal negozio che dopo aver maneggiato gli imballaggi alimentari appena acquistati. Seguendo queste misure igieniche non è necessario disinfettare gli imballaggi alimentari stessi.

Cosa ha senso fare:

•          Lavarsi le mani per 20 secondi con acqua e sapone prima e dopo la spesa, disimballare gli alimenti, raccogliere i piatti da asporto e dopo aver ricevuto il cibo consegnato

•          Tenere una distanza di sicurezza (le distanze minime consigliate variano da 1 a 2 metri) dalle altre persone quando si fa la spesa

•          Non andare a fare la spesa se sei malato, se possibile, ordina la spesa online o chiedi a parenti o amici di portarli via

•          Evita di toccare gli alimenti a meno che tu non abbia intenzione di comprarli

•          Cerca di limitare i viaggi al supermercato pianificando i pasti, facendo acquisti in orari meno affollati, utilizzando il più possibile le casse automatiche e pagando con mezzi elettronici

•          Copriti la bocca e il naso con un fazzoletto o la manica quando tossisci o starnutisci e ricordati di lavarti le mani dopo

•          Evitare di toccare il viso, il naso e la bocca prima di lavarsi le mani

Il covid-19 può diffondersi attraverso l’acqua potabile?

Il nuovo coronavirus non è stato rilevato nell’acqua potabile. Sebbene il virus possa rimanere attivo nell’acqua per un breve periodo di tempo, l’acqua da bere è sicura. L’acqua del rubinetto passa attraverso diversi metodi di trattamento come la filtrazione e la disinfezione, che inattiverebbero il covid-19 anche se fosse presente. Anche le acque in bottiglia sono fortemente regolamentate per garantire che siano sicure per il consumo. Ulteriori informazioni le possiamo trovare qui.

Puoi allattare se hai il covid-19?

Sì. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato che le persone che allattano al seno infettate da COVID-19 sarebbero comunque consigliate di allattare, ma dovrebbero seguire queste precauzioni: indossare una maschera durante l’allattamento, lavarsi le mani prima e dopo aver toccato il bambino, pulire e disinfettare regolarmente le superfici.

Covid-19, ci sono cibi che possono proteggerci? Studio Uk: “Vitamina D protegge da Covid-19”

Michela Dell'Amico

Michela Dell'Amico

Giornalista, responsabile sezione Green per People For Planet. Ambiente, femminismo e mobilità i miei temi culto. I commenti sono solo miei

Potrebbe interessarti anche

Michela Dell'Amico

Michela Dell'Amico

Giornalista, responsabile sezione Green per People For Planet. Ambiente, femminismo e mobilità i miei temi culto. I commenti sono solo miei

Consigli per gli acquisti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy