Covid-19, “Vaccino dovrebbe essere obbligatorio”

Il viceministro alla Salute Sileri: “La copertura dovrà essere tale da non far contagiare più nessuno”

“Visti i danni che ha creato il virus, non ho dubbi sul fatto che il vaccino debba essere obbligatorio”. A parlare è il viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri nel corso di un intervista rilasciata a Radio Cusano Tv Italia, facendo riferimento al vaccino anti-Covid 19 di cui molto si sta parlando in questi giorni. Con il vaccino anti-nuovo coronavirus “sconfiggeremo questo virus. Una volta che saranno garantite efficacia e sicurezza del vaccino – ha detto – dovremmo avere una copertura tale per non far più contagiare nessuno”.

Nel corso dell’intervista a Radio Cusano Tv Italia Sileri ha anche parlato della riapertura del Paese prevista per il 4 maggio e dell’utilizzo dei tamponi rapidi sulla popolazione per l’individuazione degli anticorpi.

Ottimismo sulla “riapertura”

Sulla riapertura del Paese fissata per ora alla data del 4 maggio “sono molto ottimista. I miglioramenti si vedono – ha affermato – ma la riapertura va programmata non immediata su tutto, ma scaglionata e con tutte le misure di sicurezza necessarie”.

Test sierologici e tamponi

Quanto agli esami per constatare la positività o meno al nuovo coronavirus, Sileri spiega che la somministrazione dei test rapidi deve essere necessariamente associata all’esecuzione dei tamponi diagnostici. “Il test rapido consente di vedere se ci sono anticorpi ed essendo rapido valuta la presenza o assenza. Il test rapido è efficace, ma non dimentichiamoci che va individuato qual è il kit migliore tra quelli disponibili. Il problema è che se sei positivo e il test dice che sei negativo, il rischio è che tu vai in giro pensando di essere negativo invece non è così. Quindi quel test va associato al tampone”. “Non si sa quanto dureranno gli anticorpi, quindi – ha concluso – questi test saranno importanti per monitorare anche questo aspetto”.

Miriam Cesta

Miriam Cesta

Giornalista professionista, collabora con diverse testate dedicate al mondo della salute, della medicina e del benessere.

Potrebbe interessarti anche

Miriam Cesta

Miriam Cesta

Giornalista professionista, collabora con diverse testate dedicate al mondo della salute, della medicina e del benessere.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy