Covid-19, specialisti cinesi: scarpe ai cani per uscire

Aumenta il livello di attenzione per i nostri amici a 4 zampe

Scarpette usa e getta per i cani, da far indossare prima di portarli a passeggio e da togliere prima di rientrare in casa, evitando così la possibilità di contaminare l’ambiente domestico con il coronavirus, o covid-19. Lo ha sottolineato la delegazione di 14 medici e infermieri cinesi arrivati ieri, giovedì 26 marzo, a Firenze per formare il personale sanitario sull’emergenza coronavirus.

L’Iss suggeriva di lavare le zampe

Finora si era rimasti cauti sul tema, e l’Istituto Superiore di Sanità aveva raccomandato di pulire le zampe agli animali da compagnia con acqua e sapone prima di farli rientrare in casa. Per lo stesso motivo, si consiglia a tutti di lasciare fuori le scarpe, di pulire gli oggetti acquistati al supermercato e prestare particolare attenzione alle nuove norme per la raccolta differenziata.

Vietato leccare

Questa che riguarda i cani è una delle misure con le quali la Cina ha affrontato l’epidemia da Covid-19, come ha spiegato Giuseppe Yuan, portavoce della delegazione. Sempre in riferimento agli animali domestici, e in particolare ai cani, gli specialisti cinesi hanno consigliato di utilizzare anche uno speciale collare per evitare che l’animale, una volta fuori di casa, possa leccare oggetti per strada.

Una strategia diversa

«Per affrontare il Covid-19 – ha continuato il portavoce – noi abbiamo chiuso le città e fermato tutti i mezzi pubblici. Da voi vedo che funzionano, mentre noi nel momento del picco li avevamo bloccati tutti».

Leggi anche:
Covid-19, veterinari gratis online
Per potenziare il wifi spegni il forno a micronde

Michela Dell'Amico

Michela Dell'Amico

Giornalista scientifica appassionata di ambiente

Potrebbe interessarti anche

Michela Dell'Amico

Michela Dell'Amico

Giornalista scientifica appassionata di ambiente

Consigli per gli acquisti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy