Covid-19, Toscana e Campania sono zone rosse

Emilia-Romagna, Friuli e Marche le nuove arancioni

E’ ufficiale che solo 5 regioni rimangono gialle – Lazio, Veneto, Molise, Trento e Sardegna – mentre Toscana e e Campania allargano le fila dei rossi. Il ministro Speranza sta per firmare i nuovi provvedimenti. Anche Lazio Sardegna avrebbero visto peggiorare la loro situazione epidemiologica, anche se rimangono in zona gialla.

Il cambiamento dipende dai dati della settimana dal 2 all’8 novembre, in possesso dall’Istituto superiore di sanità. Alle regioni rosse già tali (Calabria, Lombardia, Piemonte, Provincia di Bolzano e Val d’Aosta) stanno per aggiungersi dunque Campania e Toscana. Le Regioni in zona arancione salgono a 9 con Emilia-Romagna, Friuli e Marche che si uniscono ad Abruzzo, Basilicata, Liguria, Puglia, Sicilia e Umbria. Restano gialle Lazio, Molise, Trento, Sardegna e Veneto.

“Come una sbornia”: gli effetti collaterali del vaccino Pfizer a detta dei volontari

Covid-19, nasce a Genova la medicina di comunità

Michela Dell'Amico

Michela Dell'Amico

Giornalista, responsabile sezione Green per People For Planet. Ambiente, femminismo e mobilità i miei temi culto. I commenti sono solo miei

Potrebbe interessarti anche

Michela Dell'Amico

Michela Dell'Amico

Giornalista, responsabile sezione Green per People For Planet. Ambiente, femminismo e mobilità i miei temi culto. I commenti sono solo miei

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy