Covid-19, vaccino per turisti a Cuba. “Strategia umanitaria”

Un primo lotto da 100.000 dosi sarà pronto in aprile

Il vaccino cubano Soberana 02 entrerà nella fase III di sperimentazione, l’ultima, il prossimo 1° marzo. Le autorità hanno annunciato che, una volta approvato, sarà disponibile per tutti gli 11 milioni di abitanti dell’isola, anche quelli di passaggio come i turisti. “Non siamo una multinazionale che considera una priorità il profitto economico – ha precisato Vicente Vérez, direttore dell’Instituto Finaly, incaricato dello sviluppo del vaccino – il nostro obbiettivo è creare salute”, aggiungendo che la sua distribuzione commerciale avrà una strategia umanitaria.

4 i vaccini in sperimentazione

Vérez ha sottolineato che il vaccino ha dimostrato finora una risposta immunitaria molto potente e di lunga durata, e che non si esclude l’uso di tre dosi successive per ottenere la neutralizzazione virale totale. La fase III prevede l’utilizzo di 150 mila dosi su 42.600 volontari, e le aspettative sono così alte che il direttore dell’Istituto ha già annunciato l’avvio della produzione di un primo lotto da 100.000 dosi, in aprile. L’obiettivo finale è produrre 100 milioni di dosi da esportare dopo aver raggiunto l’immunità di gregge sull’isola, compresi i turisti. Oltre a Soberana 02, l’Instituto Finlay sta sviluppando il vaccino Soberana 01, attualmente in Fase II di sperimentazione clinica. Il Centro de Ingeniería Genética y Biotecnología cubano sta testando poi altri due vaccini: Abdala e Mambisa.

Covid e il nuovo volto di Cuba

Attualmente, i viaggiatori internazionali in arrivo a Cuba devono rispettare un periodo di quarantena. La pandemia da Covid-19 ha provocato naturalmente una gravissima crisi del settore del turismo, l’unico in grado di evitare la povertà a migliaia di famiglie cubane. Ma per contrastare la crisi economica, il governo ha di fatto cancellato l’economia statalizzata: le attività che d’ora in poi potranno essere gestite da imprese private sono passate da 127 a oltre 2.000. Solo una minoranza di settori strategici (124 in tutto) sarà riservata allo Stato: salute e ricerca scientifica in primis.

In arrivo il vaccino cubano: “arma socialista contro le multinazionali del farmaco”

Michela Dell'Amico

Michela Dell'Amico

Giornalista, responsabile sezione Green per People For Planet. Ambiente, femminismo e mobilità i miei temi culto. I commenti sono solo miei

Potrebbe interessarti anche

Michela Dell'Amico

Michela Dell'Amico

Giornalista, responsabile sezione Green per People For Planet. Ambiente, femminismo e mobilità i miei temi culto. I commenti sono solo miei

Consigli per gli acquisti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy