Cuore e polmoni: gli ospedali migliori

Cardiologia e Pneumologia, ecco una breve guida alle strutture cui rivolgersi

Leggi qui gli altri articoli sulle eccellenze sanitarie in Italia

Uno è il principale organo del corpo umano, quello  deputato a promuovere la circolazione del sangue mediante la contrazione della sua parete muscolare: si trova al centro della cavità toracica, dietro allo sterno e alle costole e davanti alla colonna vertebrale. Gli altri due sono i principali organi dell’apparato respiratorio, responsabili del processo della respirazione (assimilano ossigeno ed espellono anidride carbonica) e si trovano posizionati, anch’essi all’interno del torace, uno sul lato destro e uno sul lato sinistro. Cuore e polmoni sono organi tanto importanti quanto delicati e diverse sono le anomalie e le malattie che possono interessarli, al trattamento delle quali sono deputate le aree specialistiche della cardiologia e della pneumologia.

Per sapere quali sono in Italia i migliori ospedali per quanto concerne le problematiche cardiologiche e pneumologiche abbiamo stilato una breve classifica dopo aver consultato il portale www.doveecomemicuro.it, attivo dal 2016, motore di ricerca sulla salute a cui i cittadini possono far riferimento per mettere in fila le strutture migliori.

Valutazioni istituzionali e parametri dettagliati

Nello stilare le classifiche delle strutture sanitarie migliori alle quali rivolgersi per curare per una certa patologia oppure per sottoporsi a una visita specialistica o a un determinato intervento chirurgico, il portale incrocia diverse informazioni (più di 800 mila) e si basa su valutazioni istituzionali (come quelle effettuate dal Programma nazionale valutazione esiti realizzato dall’Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali per conto del ministero della Salute), di certificazioni provenienti da fonti scientificamente accreditate (tra cui il Centro Nazionale Trapianti e il Breast Center Certification), e su parametri dettagliati (numero dei ricoveri, tassi di mortalità, casi in cui è stato necessario un secondo intervento, ecc).

La classifica dei migliori centri

Quali sono allora le migliori strutture sanitarie per la cardiologia e le pneumologia? La classifica dei primi centri che vi proponiamo tiene conto, oltre che dei parametri già descritti, delle valutazioni sulle aree specialistiche (cardiologia e pneumologia) effettuate dagli utenti (e, quindi, suscettibili di variazioni nel tempo anche frequenti). 

Cardiologia: i 5 migliori ospedali

1.Ospedale San Pellegrino Casa di Cura privata accreditata SSN

2. Ospedale San Giuseppe – Multimedica, ospedale privato equiparato pubblico     

3. Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi, azienda ospedaliera

4. Ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia, azienda ospedaliera 

5. Presidio Ospedaliero Alessandro Manzoni, azienda ospedaliera

Pneumologia: i 5 migliori ospedali

1.Ospedale San Giuseppe – Multimedica Ospedale privato equiparato pubblico

2. Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi Azienda Ospedaliera

3. Ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia, azienda ospedaliera 

4. Ospedale di Sondalo, azienda ospedaliera 

5. Ospedale Papa Giovanni XXIII, azienda ospedaliera

Miriam Cesta

Miriam Cesta

Giornalista professionista, collabora con diverse testate dedicate al mondo della salute, della medicina e del benessere.

commenta

Miriam Cesta

Miriam Cesta

Giornalista professionista, collabora con diverse testate dedicate al mondo della salute, della medicina e del benessere.