EasyJet chieda scusa alla Calabria, nient’altro

Un vero “genio della comunicazione” serpeggia tra le fila della compagnia aerea…

Perché visitare la Calabria? Perché non ha turisti a causa della criminalità organizzata e dei terremoti. E non ha nemmeno città iconiche. Parola di easyJet, la seconda low cost d’Europa, che così descrive la regione sulla pagina dedicata a Lamezia Terme, una delle sue destinazioni, all’interno del sito ufficiale. Sul sito della compagnia aerea è comparso questo messaggio:

“Operazione con chiaro sapore razzista”, ha detto la governatrice della Regione Calabria, Jole Santelli, intanto la compagnia fa sapere di avere avviato un’indagine interna per risalire agli autori del “messaggio”.

EasyJet chieda scusa alla Calabria. Nient’altro.

Stela Xhunga

Stela Xhunga

Scrive per People for Planet, riviste e altri quotidiani online. Collabora con la Radio Televisione Svizzera.

Potrebbe interessarti anche

Stela Xhunga

Stela Xhunga

Scrive per People for Planet, riviste e altri quotidiani online. Collabora con la Radio Televisione Svizzera.

Consigli per gli acquisti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy