Ecco come fare la spesa a domicilio a Milano

Con un po’ di attenzione, si può evitare il supermercato e avere tutto

Il supermercato non vi fa accedere alla consegna a domicilio? Non c’è problema. Molte aziende agricole e cascine intorno a Milano si sono organizzate in GAS (Gruppi di acquisto solidale: io ho appena ordinato all’Alveare), ma anche singolarmente, per farvi prenotare la spesa online o via telefono, quasi sempre in tempi brevi. Entro una settimana è possibile così, sostenendo tra l’altro i piccoli commercianti anziché la grande distribuzione, avere tutto, ma proprio tutto quello che ci serve, a domicilio, nella città di Milano.

La mappa del Comune

A questo indirizzo il “Food Policy” di Milano ha mappato molte di queste aziende agricole, per sapere dove sono, i servizi offerti, i prodotti disponibili, i contatti e le modalità di consegna. Tra queste alcune sono state raccolte da Coldiretti e Campagna Amica e da Slow Food Milano con il #mercatodellaterra.

Le informazioni sono in aggiornamento e per nuove segnalazioni o per iscrivere una nuova attività si può scrivere a: foodpolicy@comune.milano.it

Come aggirare il supermercato

Il Comune di Milano ha poi realizzato una mappa degli esercizi commerciali che effettuano consegne a domicilio di beni di prima necessità e la trovate a questo indirizzo: è comodissima, basta cliccare su un’icona, e vi compare la scheda con il numero da chiamare o la mai dove mandare la richiesta. Ci sono edicole, tabacchi, negozi di ottica, erboristerie, latterie, enoteche, ristoranti e pizzerie, macellerie e frutta e verdura: si dovrà spendere forse un po’ di più, ma stando attenti è possibile senza grossi sacrifici evitare la spesa al supermercato dando forza e respiro ai piccoli negozianti. Abbondano gli alimentari, completano il quadro le erboristerie, con prodotti per la pulizia della casa e della persona, perfezionano il tiro tabacchi, ottici ed edicole, ma anche negozi di piante e fiori e qualche cartoleria. Anche qui, se sei un negoziante e vuoi aggiungerti alla lista, basta informarti e iscriverti qui.

I gruppi Facebook

Praticamente ogni pagina di quartiere ha organizzato su Facebook un file (vai nella sezione file, nell’elenco in alto a sinistra della foto) che elenca i negozi vicini a te che consegnano a domicilio. Consultala di frequente, e rimani in contatto virtuale con il tuo quartiere. Avvengono puntualmente anche segnalazioni delle farmacie che, ad esempio, sono state rifornite di mascherine, ci sono offerte d’aiuto per chi ha bisogno, e mille segnalazioni utili per aiutarsi, sostenersi e fare squadra.

Michela Dell'Amico

Michela Dell'Amico

Giornalista, responsabile sezione Green per People For Planet. Ambiente, femminismo e mobilità i miei temi culto. I commenti sono solo miei.

Potrebbe interessarti anche

Michela Dell'Amico

Michela Dell'Amico

Giornalista, responsabile sezione Green per People For Planet. Ambiente, femminismo e mobilità i miei temi culto. I commenti sono solo miei.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy