L’ultima canzone della Bandabardò: Oh Capitano! Ecco il making of

Salvate le profughe bionde che hanno le tette rotonde

Nel making of le fasi della registrazione della colonna sonora del cortometraggio “Perché tutti vogliono salvare queste profughe?“, prodotto dal magazine online www.peopleforplanet.it che racconta in chiave satirica il salvataggio di un gommone carico di povere profughe extracomunitarie norvegesi, giovani e bionde, ad opera di un gruppo di generosi pescatori e bagnini di Cesenatico. Le riprese del lavoro della Bandabardò sono miscelate con animazioni dei disegni dello story board e con scene del salvataggio. Il corto ha avuto un grande successo sul web e in tv.
L’idea di questa operazione bontà è proprio quella di usare la tecnica del rovesciamento comico per provare a far riflettere.
Salvate le profughe bionde che hanno le tette rotonde è il ritornello di questa canzone che inneggia agli italiani che hanno il cuore d’oro e la forza di un toro e si commuovono per queste povere ragazze votate a un destino crudele: mangiano le aringhe anche alla mattina, è una vita meschina… Vogliono anche loro la pizza pazza anche se sono di un’altra razza!
La musica è di Enrico Greppi, il testo di Jacopo Fo.

 

Commenta con Facebook
Gianluca Rame

Gianluca Rame

Regista e videoeditor con Rai, Rai Cinema, Rcs Multimedia.

commenta

Gianluca Rame

Gianluca Rame

Regista e videoeditor con Rai, Rai Cinema, Rcs Multimedia.