Ecco il vincitore del World Press Photo 2019

Il pianto della bimba migrante

Dal 1955 il World Press Photo Contest ha riconosciuto fotografi professionisti di tutto il mondo per le migliori immagini che hanno contribuito alla storia giornalismo visivo.

Da quest’anno, per dare maggiore visibilità alle storie nel mondo, sono stati introdotti tre nuovi importanti premi per i concorsi del 2019. Al pari della World Press Photo of the Year, è stato anche premiato il World Press Photo Story of the Year, il World Press Photo Interactive of the Year e il World Press Photo Online dell’Anno.

World Press Photo of the Year


Crying Girl on the Border
John Moore, United States, Getty Images.

Scattata il 12 giugno 2018 al confine fra Usa e Messico.

Come si legge nel sito ufficiale: The World Press Photo of the Year honors the photographer whose visual creativity and skills made a picture that captures or represents an event or issue of great journalistic importance in that year.

Visita il sito ufficiale per vedere tutte le foto

Fonte foto copertina World Press Foto

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

commenta

Potrebbe interessarti anche

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Consigli per gli acquisti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy