EcoFuturo 2019: intervento dell’europarlamentare Elly Schlein

La transizione ecologica è una sfida globale.

Classe 1985, italo-americana, laureata in Giurisprudenza a Bologna ma aspirante regista da sempre. È stata attiva nelle associazioni universitarie, in particolare sui temi dell’immigrazione e del carcere con Progrè, poi come volontaria durante le campagne di Obama a Chicago.
Si candida alle europee 2014 dove viene eletta nel Nord-Est con oltre 53mila preferenze grazie ad una campagna elettorale partecipata, collettiva, fatta strada per strada e in mezzo alla gente. Nel maggio del 2015 ha deciso di abbandonare le file del Partito Democratico, per fondare insieme a Pippo Civati, Possibile. Al Parlamento europeo, nel gruppo S&D, si occupa prevalentemente di immigrazione, di lotta all’evasione ed elusione fiscale delle multinazionali, di lotta alla corruzione e alle mafie a livello europeo. A livello ambientale si batte per un Europa sostenibile, che ripensi al suo modello di sviluppo economico e di consumo, preservando il patrimonio naturale e incentivandone il rispetto, sapendolo valorizzare con intelligenza.

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green