Emergenza climatica, il 2019 è il secondo anno più caldo di sempre

Nel 2019 le temperature si sono alzate di 1,1°C, ma gli scienziati avvertono che nel 2020 potremmo avere un nuovo record

Il 2019 è stato il secondo anno più caldo mai registrato in 150 anni di misurazioni scientifiche. A renderlo noto è lo studio Nasa e Noaa che, assieme ai dati prodotti dal Met Office del Regno Unito e dal servizio europeo Copernicus Climate Change, conferma come il trend del riscaldamento globale sia costantemente salito negli anni. In particolare, gli ultimi 5 sono stati i più caldi di sempre. Prima del 2019, è il 2016 a continuare a detenere il record.

La temperatura media del 2019 è stata di circa 1,1°C superiore alla media del 1850-1900, quando non era ancora iniziata la combustione su larga scala di combustibili fossili. Gli scienziati del mondo avvertono che il riscaldamento globale oltre 1,5°C peggiorerà significativamente le condizioni climatiche terrestri procurando danni e sofferenze per centinaia di milioni di persone. Le previsioni del Met Office per il 2020 indicano che quest’anno potrebbe segnare un altro record, andandosi a collocare tra i primi tre anni più caldi di sempre.

Le temperature registrate nel 2019 nei nuclei dei ghiacciai hanno eguali solo a quelle di 100.000 anni fa. Anche la percentuale di anidride carbonica è la più alta che il pianeta subisce da diversi milioni di anni, quando il livello del mare era superiore ai 15-20 metri.

La valutazione annuale del World Economic Forum sui rischi del prossimo decennio rileva che i cinque principali pericoli sono tutti ambientali, dalle condizioni meteorologiche estreme che derivano dal riscaldamento del pianeta, all’incapacità dei paesi a prepararsi ai cambiamenti climatici fino alla distruzione del mondo naturale.

Leggi anche:
Perché possiamo fermare l’apocalisse del clima
Emergenza climatica, Italia tra i paesi a rischio: 20mila morti dal 1999
Clima, la Groenlandia si scioglie 7 volte più velocemente. “I leader non hanno il senso del panico”

Photo by Brad Helmink on Unsplash

Caterina Conserva

Caterina Conserva

Giornalista con la passione per l'ecologia, i libri e le lunghe camminate in giro per il mondo

Potrebbe interessarti anche

Caterina Conserva

Caterina Conserva

Giornalista con la passione per l'ecologia, i libri e le lunghe camminate in giro per il mondo

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy