Dormire bene in estate - combattere il caldo

Estate: rimedi green per combattere caldo e afa

Ecco i rimedi naturali per combattere il caldo e ritrovare il benessere d’estate

Gli sbalzi di temperatura negli ultimi tempi ci colgono impreparati, sarà l’effetto dei cambiamenti climatici…così, spesso, non siamo pronti ad affrontare all’improvviso caldo e afa, che ci buttano giù per lo stress termico (il famoso colpo di calore!) e non ci fanno desiderare altro che sognare il mare e le vacanze.

Ovunque tu sia (casa, mare, ufficio o in giro per la città) nelle giornate afose, è bene mettere in atto dei “trucchetti salva afa” per affrontare meglio il caldo estivo

Leggi i nostri suggerimenti per poterti refrigerare in modo naturale, prestando attenzione ad alcune necessità dell’organismo, a consigli sull’alimentazione, ad abitudini alimentari e qualche dritta sull’uso di piante che possono stupirti con le loro proprietà.

Combattere il caldo: cosa fare per l’organismo

Idratazione e alimentazione – Oltre a bere due litri di acqua al giorno e consumare bevande fresche, melone e anguria dissetano, oltre a possedere virtù diuretiche: invece del gelato, più calorico e ricco di zucchero, fai merenda con i frullati. Inizia la giornata con frutta fresca, tè e un tramezzino… Un tocco di fresca golosità, perfetto per affrontare il caldo con buon umore!

Evita le bevande di produzione industriale, con un alto contenuto di zucchero e prepara a casa tisane, da bere anche fredde, che dissetano in modo più efficace. Prepara un infuso con erbe miste, aggiungi un rametto di menta, dal sapore fresco, e conserva in frigo. 

La merenda della nonna è un’abitudine salutare anche da adulti: il pane con un filo d’olio profumato e un pizzico di sale ti aiuterà se soffri di pressione bassa.

Per fare scorta di liquidi e sali minerali sfrutta acqua, frutta e verdura, da mangiare nei pasti principali e come spuntino: ottime le banane, ricche di potassio.

Insalate, yogurt, cibi semplici e poco manipolati per una dieta leggera e colorata. Tieni una borraccia in borsa: ti permetterà di conservare fresca l’acqua e dissetarti con piccoli sorsi frequenti, un comportamento più corretto rispetto a chi beve grosse quantità di acqua in poco tempo.

Continua a leggere su DONNAMODERNA.COM

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!