Giornata della Terra, 12 ore di streaming su RaiPlay

Compie 50 anni l’Earth Day

Oggi la Giornata della Terra compie 50 anni, e la concentrazione di anidride carbonica nell’atmosfera è salita al massimo livello degli ultimi 650mila anni (dati Nasa): siamo a 413 parti per milione. L’accompagnano i cambiamenti climatici, con l’inverno appena trascorso da record: l’area del Mediterraneo ha visto salire la temperatura come mai negli ultimi 30 anni, segnando un aumento di 3 gradi centigradi.

Saremo anche reclusi e agghiacciati dalla pandemia in atto, ma non si placa la voglia di protestare contro lo stato delle cose. “Il coronavirus può costringerci a mantenere le distanze, non ad abbassare la voce”, hanno scritto gli organizzatori della Giornata della Terra.

Maratona online

Mercoledì 22 aprile maratona online in 193 Paesi collegati via internet che apre con l’udienza del Papa a 5 anni dalla sua enciclica ambientalista Laudato si’. La maratona #OnePeopleOnePlanet sarà trasmessa sul canale streaming di Rai Play, dalle 8 alle 20. L’iniziativa vede la collaborazione di Earth Day (qui tutti gli appuntamenti) e Movimento dei Focolari.

Da casa si può interagire via social, utilizzando gli hashtag #OnePeopleOnePlanet, #CosaHoImparato, #EarthDay2020, #iocitengo, #VillaggioperlaTerra, #focolaremedia.

Numerosi gli interventi, approfondimenti, testimonianze, performance e campagne, con collegamenti a numerosi programmi radio televisivi e la partecipazione per l’Italia di Anna Foglietta, Annalisa, Dolcenera, Edoardo Leo, Fiona May, Flavio Insinna, Heinz Beck, Luca Parmitano, Mario Tozzi, Nek, Pippo Baudo, Valentina Lodovini, Valentina Vezzali, Virginia Belvedere, Vittoria Puccini. 

50 anni e non sentirli

Nata nel 1970 nei campus americani, la Giornata della Terra è figlia del movimento pacifista che rivendicava un miglior uso delle risorse. Nel 2020 è un evento globale appoggiato dall’Onu con 75mila partner di 193 Paesi.

Leggi anche:
Oggi è la Giornata Mondiale della Terra (2020)
Buona Giornata Mondiale della Terra! (2018)

Michela Dell'Amico

Michela Dell'Amico

Giornalista, responsabile sezione Green per People For Planet. Ambiente, femminismo e mobilità i miei temi culto. I commenti sono solo miei.

Potrebbe interessarti anche

Michela Dell'Amico

Michela Dell'Amico

Giornalista, responsabile sezione Green per People For Planet. Ambiente, femminismo e mobilità i miei temi culto. I commenti sono solo miei.

Consigli per gli acquisti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy