Hans Christian Gram, chi era il medico che ha scoperto i segreti dei batteri

Sua la scoperta della classificazione in Gram-positivi e Gram-negativi, tutt’oggi essenziale nella classificazione dei batteri

Copenaghen, 13 settembre 2019 – Oggi Google celebra, col suo doodle, la nascita di Hans Joachim Christian Gram,  medico, patologo e farmacologo danese nato il 13 settembre 1853 e morto il 14 novembre 1938.

Gram studiò botanica all’Università di Copenaghen e fu assistente di Japetus Steenstrup. Il suo interesse verso le piante lo portò allo studio della farmacologia ed all’uso del microscopio.
Nel 1878 intraprese gli studi medici e si laureò nel 1883. Tra il 1878 e il 1885 viaggiò in diverse università europee. Nel 1891, Gram divenne lettore in farmacologia, e lo stesso anno fu nominato professore all’Università di Copenaghen. Nel 1900 diede le dimissioni dalla cattedra di farmacologia per assumere quella di Medicina Interna. Insegnò fino al 1923, quando si ritirò in pensione.

CONTINUA SU QUOTIDIANO.NET

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Potrebbe interessarti anche

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy