I Queen hanno inciso “You are the Champion” che si può ascoltare gratuitamente

Per raccogliere fondi per le attrezzature di medici e infermieri

Dal primo maggio We are the Champions, uno dei successi più famosi dei Queen e Freddie Mercury, è affiancato da You are the Champion, una nuova versione registrata dai membri storici del gruppo e dal loro nuovo cantante, Adam Lambert.

Il video della canzone mostra le immagini dei fondatori del gruppo Brian May e Roger Taylor, accompagnati da Lambert, durante la registrazione ognuno a casa propria tra Londra, la Cornovaglia e Los Angeles, intervallate da immagini di operatori al lavoro e città del mondo con strade deserte.

Brian May che ha promosso l’iniziativa l’ha spiegata così: “Medici, infermieri, addetti alle pulizie, facchini, autisti, commessi, fattorini e tutti coloro che rischiano tranquillamente la vita ogni giorno per salvare la vita degli altri. CAMPIONI TUTTI !!! 

I profitti della registrazione saranno donati al Fondo di solidarietà Covid-19, istituito dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), che fornisce abiti, kit di screening e formazione agli operatori sanitari.

Bruno Patierno

Bruno Patierno

Mi occupo di marketing e di comunicazione. L’impresa più folle e istruttiva è stata fare l’Assessore a Napoli. Attualmente il mio maggiore interesse professionale è coordinare assieme all’amico Jacopo Fo il Gruppo Atlantide e in mezzo a questo c’è anche fare il project designer di People For Planet. Ne sono molto orgoglioso.

Potrebbe interessarti anche

Bruno Patierno

Bruno Patierno

Mi occupo di marketing e di comunicazione. L’impresa più folle e istruttiva è stata fare l’Assessore a Napoli. Attualmente il mio maggiore interesse professionale è coordinare assieme all’amico Jacopo Fo il Gruppo Atlantide e in mezzo a questo c’è anche fare il project designer di People For Planet. Ne sono molto orgoglioso.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy