Ideato cioccolato buono per i diabetici, è “made in Italy”

Con l’aggiunta di una sostanza contenuta nelle olive, è in grado di tenere a bada la glicemia

E’ “made in Italy” un nuovo tipo di cioccolato che può essere consumato anche da chi soffre di diabete perché non causa l’aumento della glicemia. Messo a punto da un gruppo di ricercatori dell’Università La Sapienza di Roma, l’ingrediente segreto che rende il nuovo cioccolato adatto anche ai diabetici è l’oleouropeina, una sostanza contenuta nelle olive e nelle foglie dell’olivo, già nota per essere responsabile dell’effetto protettivo dell’olio extravergine sul metabolismo.

Il nuovo cioccolato è stato sperimentato su 25 pazienti con diabete di tipo 2 e su 20 soggetti sani utilizzati come gruppo di controllo che sono stati invitati a consumare 40 grammi di crema al cacao e nocciole normale oppure arricchita con il 4% di oleuropeina. Dallo studio, che è stato pubblicato sulla rivista Clinical Nutrition, è emerso che mangiare 40 grammi di questo cioccolato non modifica in alcun modo la glicemia come accadrebbe con altri tipologie di cioccolato: in questo modo, spiegano i ricercatori, anche i diabetici potranno sfruttare le proprietà antiossidanti del cioccolato, che consumato in dosi moderate ha potenziali effetti protettivi sul sistema cardiovascolare.

Leggi anche: Niente sensi di colpa sul cioccolato, specie se è fondente

«I risultati – spiega Francesco Violi, professore ordinario di Medicina Interna dell’Università e presidente del Collegio dei Docenti Universitari di Medicina Interna (COLMED), che ha coordinato lo studio – mostrano che nei diabetici il consumo di cioccolato all’olio d’oliva riduce il picco glicemico che si ha due ore dopo l’ingestione del cioccolato normale: la glicemia media dopo il consumo di 40g di cioccolata è di 140 mg/dl, dopo aver mangiato quella arricchita con oleuropeina scende a 125 mg/dl».

Leggi anche: A Roma c’è la pasticceria per chi è a dieta

Miriam Cesta

Miriam Cesta

Giornalista professionista, collabora con diverse testate dedicate al mondo della salute, della medicina e del benessere.

Miriam Cesta

Miriam Cesta

Giornalista professionista, collabora con diverse testate dedicate al mondo della salute, della medicina e del benessere.