Rassegna Stampa del giorno- People for planet

Il ritorno del calcio è un caso politico | Un golpe in Corea del Nord? | Trump: “La stretta al collo sarà vietata”;

Rassegna stampa – mercoledì 17 giugno

llsole24ore: Turismo, prove di ripartenza: attivati voli con 12 Paesi europei – L’Italia perde 31 mln di turisti stranieri – Aeroporti: 25 sono aperti, ma Linate resta chiuso – Voli: voucher sì, rimborsi no;

Il Mattino: Cinema aperti, ma la partenza è un flop: il film più visto incassa soltanto 1.300 euro. Fase 3, dai viaggi all’estero a discoteche e cinema: cosa si può fare ora Bambini e lockdown, lo studio: «Disagio per 65% degli under 6»;

La Repubblica: Il ritorno del calcio è un caso politico: scontro con Spadafora sulla quarantena soft;

Tgcom24: I RISULTATI DI UNO STUDIO INGLESE “Un farmaco steroideo può ridurre di un terzo la mortalità dei casi Covid“;

Il Fatto Quotidiano: Dopo le proteste di piazza Trump riforma la polizia. Firmato l’ordine: “La stretta al collo sarà vietata”;

Corriere della Sera: Parla la donna che accusa Massari: «Pensavo di morire, il suo ghigno mi terrorizzava» Mediaset sospende il cronista;

Leggo: «Il boss Zagaria scarcerato per un errore nella mail», l’ammissione dell’ex direttore del Dap;

Il Manifesto: Torturata in cella, si toglie la vita l’attivista Lgbtqi+ Sarah Hijazi;

Il Giornale: Un golpe in Corea del Nord? I cambi di equilibri e il ruolo della sorella;

Il Messaggero: Cina, Pechino chiude tutte le scuole. Il livello di allerta passa da tre a due. Pechino, 46 contagiati nel più grande mercato della città: via alla disinfestazione, isolate le zone vicine Cina, a Pechino primo caso di coronavirus dopo 56 giorni. In tutto il Paese 11 nuovi contagi (importati);

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Potrebbe interessarti anche

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy