In Belgio c’è una pista ciclabile che permette di pedalare sulle acque

Ottocento visitatori al giorno

Pedalare sulle acque. E’ questa l’impressione che si ha attraversando Fietsen door het water, l’incredibile pista ciclabile che ha «aperto le acque» del laghetto della riserva naturale De Wijers di Limburgo, in Belgio. Stiamo parlando di un percorso in cemento lungo 212 metri e largo tre costruito sotto il livello dell’acqua per permettere ai ciclisti di avere il livello dell’acqua all’altezza degli occhi su entrambi i lati.

Fonte immagine: LASTAMAPA.IT


Gli argini sono alti un metri e mezzo e permettono ai ciclisti di attraversare il lago in piena sicurezza. Una semplice trovata che ha avuto subito successo fra i turisti e la gente del posto. In tre anni, 500 mila persone hanno attraversato l’acqua in bicicletta, giusto per il gusto di farlo.

Continua a leggere e guarda il video su LASTAMPA.IT

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!