In Scozia assorbenti e tamponi gratis: approvata proposta di legge

Dovrebbero essere distribuiti nei centri sociali e nelle farmacie

Il Parlamento scozzese ha approvato un nuovo disegno di legge per rendere gratuiti i tamponi e gli assorbenti per tutte le donne.

Contro la cosiddetta “period poverty” il governo vuole garantire che i prodotti necessari durante le mestruazioni siano gratuiti e disponibili per “chiunque ne abbia bisogno” soprattutto per proteggere le donne a basso reddito che non si possono permette di acquistare assorbenti e tamponi.

Un sondaggio effettuato su 2.000 persone da Young Scot ha rilevato che circa una ragazza su 4 tra quelle intervistate in scuole e università scozzesi fa fatica ad accedere ai prodotti necessari durante il ciclo. Nel Regno Unito nel complesso, invece, il 10% delle ragazze non può permettersi di acquistarli, il 15% fa fatica e il 19% è passato a prodotti meno adatti a causa dei costi.

L’Italia non è un paese per donne

Ci son volute proteste e interrogazioni parlamentari per abbassare l’Iva sugli assorbenti in Italia dal 22 al 5%. Ma, attenzione, c’è il trucco: l’aliquota più bassa vale solo per assorbenti ecologici e coppette mestruali.

Niente da eccepire, le coppette sono un’ottima soluzione ecologica e sostenibile, peccato che se ne parli pochissimo, che le ragazze molte volte non sappiano nemmeno che esiste. Per quanto riguarda poi gli assorbenti ecologici costano mediamente un 50% in più degli altri.

In un Paese in cui una ragazza mestruata dice ancora che “è indisposta” e che ha “le sue cose”, la strada verso la distribuzione gratis di assorbenti e tamponi è ancora lunga.

Leggi anche:
Le mestruazioni sono ancora un tabù. E il congedo mestruale pure
Tampon tax bocciata. No alla riduzione dell’Iva sugli assorbenti
L’inutile business dell’igiene intima femminile
Benessere e salute: la menopausa

Mamma in Blu: alternative ecologiche agli assorbenti

Gabriella Canova

Gabriella Canova

Fa parte della Redazione. Si occupa dei rapporti con i redattori esterni nonché della stesura di vari articoli relativi alle tematiche del portale.

Potrebbe interessarti anche

Gabriella Canova

Gabriella Canova

Fa parte della Redazione. Si occupa dei rapporti con i redattori esterni nonché della stesura di vari articoli relativi alle tematiche del portale.

Consigli per gli acquisti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy