In Serbia ogni cittadino vaccinato riceverà 25 euro

In Serbia ogni cittadino vaccinato riceverà 25 euro

Una strategia vincente?

3000 dinari, praticamente 25 euro. Si tratta della cifra che il governo serbo riserva ai cittadini che si faranno vaccinare entro maggio.

Il paese balcanico ha acquistato milioni di dosi – da aziende occidentali, ma anche da Cina e Russia – ed è diventato per breve tempo un hub regionale per i vaccini quando ha offerto agli stranieri la possibilità di essere vaccinati.

Tuttavia, dopo aver vaccinato circa 1,3 milioni dei suoi sette milioni di abitanti, la campagna vaccinale ha iniziato a rallentare.

Tutti coloro … che avranno ricevuto il vaccino entro il 31 maggio riceveranno 3.000 dinari (25 euro)“, ha detto il presidente Aleksandar Vucic ai media locali, aggiungendo che si aspettava che tre milioni fossero vaccinati entro la fine del mese.

Vucic ha detto che il Paese vuole “premiare le persone che hanno mostrato responsabilità“.

Ma ha aggiunto che i dipendenti pubblici che non hanno ricevuto un vaccino non avrebbero ottenuto un congedo retribuito se avessero contratto il virus.

La Serbia spera di aumentare ulteriormente il numero di vaccinati offrendo vaccini nei centri commerciali e premiando i volontari con buoni.

L’epidemiologo serbo Zoran Radovanovic ha detto all’Afp che i serbi potrebbero “essere i primi non solo in Europa, ma anche nel mondo” a ricevere un premio in denaro per essersi vaccinato.

Tuttavia, ha avvertito che stimolare le campagne di vaccinazione con il denaro potrebbe essere un’arma a doppio taglio.

Spingerà alcuni di coloro che vivono in estrema povertà a farsi vaccinare, ma produrrà resistenza con alcuni degli altri”, ha detto Radovanovic.

La logica è questa: se lo stato mi paga per fare qualcosa che mi dice è per il mio bene, allora qualcosa è sospetto“.

Anche in Italia dovremmo adottare una politica del genere?

Leggi anche:
Vaccino vegetale: Cos’è, come funziona e a che punto siamo

Covid-19, vaccino per turisti a Cuba. “Strategia umanitaria”

Covid-19, un vaccino? Gli italiani non lo vogliono

Maria Grazia Cantalupo

Maria Grazia Cantalupo

Social Media Manager di People For Planet

Potrebbe interessarti anche

Maria Grazia Cantalupo

Maria Grazia Cantalupo

Social Media Manager di People For Planet

Consigli per gli acquisti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy