Influenza, ogni anno colpita 1 persona su 10. Campagna informativa del Ministero

Tra le raccomandazioni: vaccinarsi, lavare bene e spesso le mani, attenzione agli starnuti, non usare gli antibiotici

Per prevenire l’influenza la misura di prevenzione più efficace è il vaccino. Seguito da un corretto e frequente lavaggio delle mani, dal contenimento di starnuti e colpi di tosse e dalla raccomandazione di non curarsi con gli antibiotici se si ha l’influenza, perché sono inefficaci sulle infezioni virali. Sono queste le tre raccomandazioni principali intorno a cui ruota la nuova campagna informativa 2019-20 del ministero della Salute, che sul proprio portale ha pubblica un video e una sezione aggiornata con le domande più frequenti sull’influenza che ogni anno colpisce in media quasi un italiano su 10.

La misura preventiva più efficace è il vaccino

Come riconosciuto dalla comunità scientifica internazionale, la misura più efficace per prevenire l’influenza, sia per il soggetto singolo che per la collettività, è la vaccinazione. In base all’Accordo del 1° agosto 2109 della Conferenza Stato-Regioni sul documento Prevenzione e controllo dell’influenza: raccomandazioni per la stagione 2019-2020, il ministero della Salute ha diramato, anche quest’anno, le raccomandazioni sull’impiego del vaccino antinfluenzale. Oltre alla vaccinazione si raccomandano anche misure di protezione personali non farmacologiche, utili per ridurre la trasmissione del virus dell’influenza:

  • l’igiene respiratoria (contenimento della diffusione derivante da starnuti e colpi di tosse con la protezione della mano o di un fazzoletto)
  • il lavaggio frequente e accurato delle mani.

Altro obiettivo della campagna è quello di raccomandare il corretto uso degli antibiotici, ai quali non si deve ricorrere in caso di infezioni virali come l’influenza.

Per la campagna di comunicazione è stato realizzato uno spot televisivo  che richiama le principali misure da adottare allo scopo di proteggere se stessi e gli altri dalla diffusione della malattia.

Leggi anche:
Influenza e falsi miti
Influenza, arrivano virus più insidiosi. Previsti 6 milioni di contagi

Miriam Cesta

Miriam Cesta

Giornalista professionista, collabora con diverse testate dedicate al mondo della salute, della medicina e del benessere.

Miriam Cesta

Miriam Cesta

Giornalista professionista, collabora con diverse testate dedicate al mondo della salute, della medicina e del benessere.