Isola di plastica sul lago di Iseo: le foto

Ce l’hanno fatta! L’isola di plastica riciclata progettata e realizzata dai ragazzi di Lovere rimane a galla!

(Aggiornamento Settembre 2018)

Proseguono i lavori sull’isola di plastica riciclata del Lago di Iseo

(Agosto 2018)

In questa gallery fotografica alcune immagini del prototipo dell’isola in bottiglie di plastica riciclata che stanno realizzando 22 giovani studenti di Lovere, sul lago di Iseo.
Tutto è iniziato con un progetto di Alternanza Scuola-Lavoro di cui potete leggere qui.
La grande notizia è che l’isola galleggia!!!

Scrivono i ragazzi di Lovere: “Siamo i ragazzi della IVBS del Liceo Scientifico di Lovere, quelli che hanno inventato, insieme a Jacopo Fo della Libera Università di Alcatraz, il progetto “L’isola che non c’era”.
Vogliamo sensibilizzare le persone del Lago d’Iseo sul tema del riciclo e alla riduzione dell’inquinamento.
Non ci sembra vero che il progetto sia cominciato e che il nostro sogno si stia concretizzando!!
Ma noi siamo in 22, più gli sponsor e la scuola, e quindi l’Isola che non c’era CI SARA’!!!”

Il progetto
Progettare e costruire un’isola artificiale, galleggiante su migliaia di bottiglie di plastica riciclate, con installato sopra un impianto di fitodepurazione delle acque, ispirandosi ai progetti realizzati da Bruce Kania e Richart Sowa (cercate in rete “Joyxee Island”).

Qui tutti gli articoli sull’argomento

Di seguito un video sull’assemblaggio della piattaforma

 

Commenta con Facebook
Jacopo Fo

Jacopo Fo

Scrittore, teatrante, regista, disegnatore, è Direttore creativo di People For Planet.

commenta

Jacopo Fo

Jacopo Fo

Scrittore, teatrante, regista, disegnatore, è Direttore creativo di People For Planet.