La Grecia spera di riaprire ai turisti dal 14 maggio

La Grecia spera di riaprire ai turisti dal 14 maggio

Il Paese ellenico vuole riaprire ai turisti vaccinati o negativi al tampone

La Grecia spera di riaprire le porte ai visitatori il prossimo 14 maggio.

A dichiararlo è stato il ministro del turismo del Paese, annunciando una data tanto attesa per l’inizio ufficiale della stagione turistica.

Haris Theoharis ha dichiarato alla fiera del turismo IBT di Berlino, la più grande del mondo, che dopo questa data la Grecia avrebbe accolto chiunque fosse stato vaccinato, avesse anticorpi o fosse risultato negativo al coronavirus.

Puntiamo ad aprire ai turisti entro il 14 maggio con regole specifiche e protocolli aggiornati“, ha affermato. “Fino ad allora, rimuoveremo gradualmente le restrizioni se le condizioni lo consentiranno.

Il passaporto vaccinale per rilanciare il turismo in UE

Atene è in una corsa contro il tempo per avviare un settore considerato vitale per l’economia della nazione, che si è battuta in prima linea per richiedere un certificato di vaccinazione a livello dell’UE per sbloccare i viaggi per le vacanze.

Nonostante la riluttanza iniziale, Bruxelles ha lentamente accettato l’idea e martedì il vicepresidente della Commissione europea, Margaritis Schinas, ha dichiarato di ritenere che il pass digitale sarebbe pronto entro l’estate.

Penso che dopo l’ultimo vertice ci sia una convergenza sulla necessità di questo certificato digitale“, ha detto il politico greco a ERT, l’emittente statale, durante una visita ad Atene. “Sarà un prodotto europeo e sarà lo stesso in tutta Europa“.

Ma Ursula von der Leyen, presidente della commissione, ha anche messo in guardia sui pericoli che si corrono, giuridicamente e tecnicamente, nella creazione del certificato.

La situazione Covid-19 in Grecia

Un greco su cinque lavora nel campo del turismo, il più grande guadagno del paese.

Con gli arrivi drasticamente ridotti a causa della pandemia lo scorso anno, il governo greco ha dichiarato che quest’anno punta ad attrarre almeno il 50% dei 31,3 milioni di persone che hanno visitato il Paese prima del virus.

Theoharis ha detto che una volta che le persone anziane e vulnerabili sarebbero state state vaccinate, avrebbe iniziato a vaccinare i dipendenti del settore turistico.

Tutti avevano bisogno di una vacanza, ha detto, svelando lo slogan turistico di questa stagione: “Tutto quello che vuoi è la Grecia“.

Per quanto riguarda la diffusione del contagio, il Paese ha avuto “la meglio” sulle sue controparti dell’UE nella gestione della pandemia, sebbene non sia riuscito a sopprimere un’ondata di casi di coronavirus nonostante un lockdown prolungato.

 La Grecia ha annunciato martedì un record di 3.215 nuove infezioni e 46 decessi portando il bilancio delle vittime a quasi 7.000.

Il governo greco ha detto che si aspetta che il programma di vaccinazione del Paese acceleri notevolmente ad aprile, quando giungeranno oltre 2 milioni di dosi del vaccino Johnson & Johnson e Pzifer.

Leggi anche:
Covid-19: l’Europa approva il passaporto per i vaccinati

Covid-19, 11 regioni diventano rosse da lunedì e tutti a Pasqua. Cosa cambia?

Covid-19, come ha fatto il Regno Unito a sconfiggere la variante inglese? Aveva chiuso le scuole?

Maria Grazia Cantalupo

Maria Grazia Cantalupo

Social Media Manager di People For Planet

Potrebbe interessarti anche

Maria Grazia Cantalupo

Maria Grazia Cantalupo

Social Media Manager di People For Planet

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy