La mappa del caporalato nelle campagne del Nord

Sono in maggioranza profughi e richiedenti asilo…

… ma non mancano gli italiani tra i braccianti che lavorano nei campi per 5 euro l’ora. E all’abuso si aggiunge la criminalità, con epicentro nella ricca Emilia.

CONTINUA A LEGGERE SU DONNAMAODERNA.COM

Commenta con Facebook
Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!

commenta

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!